Questo sito utilizza i cookie di profilazione, propri o di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.


Attendere Prego...

Dove vuoi andare?

Parti da: Prevede italo Bus
Arriva a: Prevede italo Bus

Preferenza fascia oraria

Preferenza fascia oraria

Passeggeri: (14-59)

0-36 mesi senza posto

0-13 anni con posto

Over 60

Hai un codice promo?

cerca

Informazioni per te

Ricordiamo che i viaggiatori di età inferiore ai 14 anni possono viaggiare solo se accompagnati da un passeggero maggiorenne come da Condizioni Generali di Trasporto.

Visualizza o Modifica

CON IL CODICE BIGLIETTO PUOI...

  • Visualizzare o modificare il tuo viaggio

  • Cercare un Credito Italo e/o richiederne la monetizzazione

  • Associare un codice Italo Piu

    Fino a tre minuti prima della partenza

Viaggia con Italo da
Peschiera a Vicenza e viceversa

Approfitta delle incredibili offerte di Italotreno per i biglietti del treno Peschiera-Vicenza e Vicenza-Peschiera!

Nella tratta Peschiera-Vicenza il miglior mezzo è il treno: solo 41 minuti di viaggio!

Scopri tutte le nostre promozioni per viaggiare al miglior prezzo. Acquista in anticipo il tuo biglietto per il treno ad alta velocita di Italo da Peschiera-Vicenza o Vicenza-Peschiera e risparmia!

Approfitta delle offerte scontate Peschiera-Vicenza

Fatti ispirare e parti con Italo
Mini Guida, cosa visitare a Vicenza e a Peschiera

Viaggiare a Peschiera

Affacciata sulla costa meridionale del lago di Garda, nel punto in cui esso dà origine all’emissario Mincio, sorge Peschiera del Garda, una cittadina dalle caratteristiche uniche. L’acqua è senza dubbio l’elemento predominante nel borgo, completamente circondato da canali e meta di turismo durante tutto l’anno, complice il clima lacustre che rimane mite anche in inverno.

Il centro storico di Peschiera è delimitato da una cinta muraria con solo due punti di accesso, Porta Verona e Porta Brescia, e presenta un vivace intrico di vicoli e piazze, oltre a diversi gioielli architettonici. La Fortezza, o Rocca, è un’imponente opera difensiva a base pentagonale, risalente all’inizio del XIII secolo.

Data la storica importanza strategica di Peschiera, nella cittadina sono presenti numerose strutture militari oggi riconvertite a scopi civili: la Caserma d’Artiglieria, arsenale fatto costruire dal maresciallo Radetzky, ospita mostre, rassegne e spettacoli, il Padiglione degli Ufficiali è diventato un circolo anziani, la Palazzina Comando un museo storico.

Nel borgo sono da visitare anche il Duomo di San Martino e la piazzetta San Marco, su cui si affaccia il Municipio, oltre ai Bastioni Tognon, Querini, San Marco e Cantarane. Il cinquecentesco Ponte dei Voltoni, inoltre, è ideale per fare una passeggiata con vista sul Canale di mezzo, che attraversa il centro.

Oltre ad ammirare palazzi e monumenti, cosa c’è da fare a Peschiera del Garda? I vicoli del centro sono il luogo ideale per gli amanti dello shopping e dell’artigianato, grazie alla presenza di moltissime botteghe e negozietti. Inoltre, la cittadina è particolarmente rinomata per gli sport d’acqua: sulla superficie del lago è possibile praticare nuoto, windsurf, canottaggio, sci d’acqua, navigazione a vela. Ma Peschiera è amata anche dai cicloturisti e podisti.

Riparata dai venti che soffiano sul lago, e caratterizzata da temperature piacevoli in ogni stagione, la città diventa particolarmente affascinante alla fine dell’anno, quando vengono allestiti i suggestivi mercatini di Natale, e in estate, quando ospita numerosi eventi sportivi e culturali (tra cui il Palio delle mura e la rassegna Artisti di Strada) e si riempie di colorati fiori, al punto da meritare l’appellativo di “città fiorita”.

Se avete già visitato tutta la città, e volete trascorrere una giornata spensierata in famiglia, a pochissimi minuti da Peschiera si trova Gardaland, il celebre parco divertimenti a tema amato da grandi e piccini, tra i più grandi in Europa.

Dulcis in fundo, una visita a Peschiera non può trascurare la gastronomia e la cucina locale: i diversi locali offrono il meglio della tradizione enogastronomica del territorio, portando in tavola piatti saporiti a base di pesce di lago, formaggi, olio extravergine DOP, tartufo e agrumi. Non mancano poi vini inimitabili come il Bardolino, il Valpolicella, il bianco di Custoza e l’Amarone.

Come arrivare sulle sponde del lago di Garda per apprezzare le bellezze di Peschiera? Italo ti permette di raggiungere la cittadina lacustre in modo rapido e comodo grazie alla nuova tratta aperta sul collegamento Torino-Milano-Venezia. Cosa aspetti? Acquista subito il tuo biglietto Italo per Peschiera del Garda!

 

Viaggiare a Vicenza

Tra le più importanti città venete, capoluogo dell’omonima provincia, Vicenza rappresenta un gioiello storico e architettonico tra i più pregiati del nord Italia. Inserita nel Patrimonio Unesco dal 1994, la città deve la sua fama principalmente al prestigioso nome di Andrea Palladio, che qui diede libero sfogo al suo genio progettando e realizzando alcune meraviglie note in tutto il mondo.

Una passeggiata nel centro storico permette di apprezzare tante delle sue opere: dalla Basilica Palladiana, nella centrale piazza dei Signori, al Teatro Olimpico, da Palazzo Breganze a Palazzo Chiericati, che oggi ospita una galleria d’arte.

Vicenza è ricca di chiese e basiliche, tra cui spiccano anche la Cattedrale di Santa Maria Annunciata e la chiesa di Santa Corona, che tra l’altro ospita la tomba del Palladio. In città troviamo poi pregevoli musei (su tutti la Pinacoteca, il Museo Naturalistico Archeologico e il Museo del Risorgimento e della Resistenza) e anche diverse aree verdi godibili: tra queste citiamo Campo Marzo, il parco Querini e i Giardini Salvi.

Ma le bellezze di Vicenza si estendono anche oltre i confini del centro, fino alla Villa Almerico-Capra, detta “La Rotonda”, stupenda casa di campagna palladiana, e alla Basilica di Monte Berico, adagiata su un colle che domina sulla città.

Vivace meta di turismo durante tutto l’anno, Vicenza si anima in particolare in occasione dei molti eventi culturali che ospita: il mese di maggio vede l’organizzazione del Festival Biblico e del festival New Conversation Vicenza Jazz.

Non solo cultura: la città offre anche tante possibilità per fare shopping, specialmente nei molti negozi di grandi firme disseminati tra Corso Fogazzaro, e Corso Palladio e all’interno degli imponenti centri commerciali Palladio e Le Piramidi, a 10 minuti dal centro storico.

Negli ultimi decenni, Vicenza è andata affermandosi anche come importante centro industriale, sede di importanti aziende del settore tessile, metalmeccanico e soprattutto della lavorazione di metalli preziosi e gioielli: non per nulla è definita “capitale italiana dell’oro” ed ospita ogni anno la Fiera VicenzaOro, appuntamento di richiamo internazionale.

Cosa si mangia di buono a Vicenza? Il re della tavola è senza dubbio il saporito baccalà alla vicentina, ma la cucina locale propone tanti altri piatti basati sulle eccellenze del territorio: il prosciutto Veneto Berico Euganeo, il formaggio Asiago, la soppressa vicentina solo per citarne alcuni. E cosa mettere nel bicchiere? Ovviamente uno degli eccellenti vini DOC o una grappa locale.

Ti stai chiedendo come raggiungere questa splendida città? Italo ti permette di arrivare a Vicenza in modo rapido e comodo grazie alla nuova tratta aperta sul collegamento Torino-Milano-Venezia. Cosa aspetti? Acquista subito il tuo biglietto Italo per Vicenza!

Guarda anche

Dove vuoi andare?