motore_slim_FOGGIA_1200x800
{{counter.days}}

Giorni

{{counter.hours}}

Ore

{{counter.minutes}}

Minuti

{{counter.seconds}}

Secondi

Treni da Bari a Foggia da [PRICE] €

Stazione di partenza CHIUDI
Da :
A
 
Più cercate
Tutte le nostre stazioni
Prevede Aliscafo / Traghetto
Prevede Italo Bus
Stazione di arrivo CHIUDI
Da
 
A :
Più cercate
Destinazione
Prevede Aliscafo / Traghetto
Prevede Italo Bus
Data di Partenza CHIUDI
Aggiungi ritorno
Data di Ritorno CHIUDI

Aggiungi passeggeri

Passeggeri

Aggiungi passeggeri

Adulti

{{adtCount}}

Senior

Over 65

{{snrCount}}

Bambini

0-13 anni con posto

{{chdCount}}

Infant

0-36 mesi senza posto

{{inftCount}}

FATTO

Codice Promo:
CODICE PROMO ATTIVO

Ricerche recenti

CHIUDI

  • {{search.valueStation}} - {{search.valueStationArrival}}

Treni da Bari a Foggia

Approfitta delle incredibili offerte di Italotreno per i biglietti del treno Bari - Foggia.

Bari-Foggia-Italo

PREZZO BIGLIETTO TRENO BARI - FOGGIA

Tratte a partire da

Foggia - Bari

14.9 €
ACQUISTA SUBITO
Tratte a partire da

Bari - Foggia

14.9 €
ACQUISTA SUBITO

Gli Ambienti di viaggio del treno alta velocità Italo.

Dal comfort della Italo Smart al servizio e l'extra spazio della Prima classe. Per un'esperienza esclusiva scegli la Club Executive o il salotto buiness.

smart_644x424

Viaggia Smart

Sedili in pelle

Wi-Fi gratuito

Un viaggio pratico

Viaggiare Smart significa economicità e praticità, senza nulla togliere al comfort:

- Numerose le piccole comodità tra cui la copertura Wi-Fi e l'accesso gratuito al portale di bordo Italo Live, per godere di tutti gli esclusivi contenuti di intrattenimento;
- Area Snack, dove trovare comodi distributori automatici per acquistare caffè espresso, bevande fredde e snack;

E se sei Titolare di Carta Italo American Express, potrai usufruire di un voucher per un upgrade di ambiente. Scopri di più

comfort_644x424_v2

Viaggia in Comfort

Extra Spazio

Sedili in pelle

Wi-Fi gratuito

Più spazio, più comodità

L'ambiente Comfort è il mix perfetto tra la convenienza del viaggio in Smart e la grande comodità della Prima:
- Ampi spazi individuali e grande libertà di movimento.
- Numerose le piccole comodità tra cui la copertura Wi-Fi e l'accesso gratuito al portale di bordo Italo Live, per godere di tutti gli esclusivi contenuti di intrattenimento.

E se sei Titolare di Carta Italo American Express, potrai usufruire di un voucher per un upgrade di ambiente. Scopri di più

prima_644x424

Viaggia in Prima

Extra Spazio

Fast Track

Quotidiani e riviste

Sedili in pelle

Servizio di benvenuto

Wi-Fi gratuito

Comodamente serviti

Accomodati in Prima, dove il comfort è massimo e i servizi sono sempre curati e attenti, a misura delle tue esigenze:
- Ingresso dedicato al treno con il nuovo servizio Fast Track.
- Servizio di benvenuto con un’offerta di snack dolci e salati, da accompagnare con bevande calde e fredde.
- Massimo relax grazie all’extra spazio.
- Una ricca scelta di quotidiani nazionali e riviste, tutti da sfogliare sui treni No Stop.
- Numerose, infine, le piccole comodità tra cui la copertura Wi-Fi gratuita.

club_644x424

Viaggia in Club Executive

Accesso gratuito Lounge Italo Club

Fast Track

Ampi spazi e poltrone più comode

Catering dedicato

Schermi personali

Quotidiani e riviste

Wi-Fi gratuito

La tua migliore esperienza

Viaggia nell'ambiente più esclusivo di Italo e concediti comfort, privacy e intrattenimento incomparabili:
- Accesso gratuito nelle stazioni previste alle esclusive sale Lounge Italo Club, dove attendere il treno diventa un piacere.
- Ingresso dedicato al treno con il nuovo servizio Fast Track.
- Poltrone più comode e ampie per il massimo relax.
- Catering dedicato con caffè espresso e una selezione di sfiziosi prodotti di panetteria, pasticceria e bevande.
- Schermi personali da 9” disponibili nella tua poltrona per godere gratuitamente tutti gli esclusivi contenuti di intrattenimento del portale di bordo e per navigare in internet. Servizio disponibile sui treni AGV.
- Un'ampia scelta dei migliori quotidiani nazionali e riviste, tutti da sfogliare comodamente in treno.

Le migliori offerte Italo Bari-Foggia.

Scopri le nostre offerte.

smart_worker_682x250_v2

Novità: Carnet Smart Worker Italo,
più del -55% di sconto!

Scopri i nuovi Carnet Smart Worker, dedicati a chi lavora tra casa e ufficio

SCOPRI DI PIÙ
italo-famiglia_682x250

Con Italo Famiglia
i bambini viaggiano gratis!

Scopri tutta la convenienza dell'offerta.

SCOPRI DI PIÙ
ar-giornata-new-2020-682x250

Andata e ritorno
in giornata

Parti e torni lo stesso giorno, potresti avere oltre il 50% di sconto!

SCOPRI DI PIÙ

Fatti ispirare e parti con italo
Mini Guida, cosa visitare a Bari e a Foggia

Viaggiare a Bari
Viaggiare a Foggia
bari_994x450
Viaggiare a Bari

Bari, perla del sud affacciata sul Mar Adriatico e antica città portuale che si estende su ben 42 km di costa. Sulla scorta dei reperti emersi nel corso degli scavi archeologici nei pressi della chiesa di San Pietro, zona Bari Vecchia, la maggior parte degli studiosi fissa le origini della città si fanno risalire all’età del bronzo, ad opera del popolo dei Paucezi, mentre altri ipotizzano che Bari (Barion in greco e successivamente Barium in latino) sia stata colonizzata dai cretesi.
Bari mostra, nell’architettura e nel folklore, i segni profondi della sua lunga storia e offre ai visitatori tutto il suo ricco retaggio artistico, culturale ed enogastronomico. La visita della città inizia dal lungomare, proteso sulle acque cristalline pugliesi, per poi virare verso il cuore antico della città: Bari Vecchia. Qui troviamo la Basilica di San Nicola, in cui sono conservate le reliquie del santo. Realizzata nel 1089 per ospitare le spoglie di San Nicola, è uno dei pochi luoghi nel nostro paese in cui si celebrano sia i riti cattolici che ortodossi. Uscendo dalla basilica, ci si addentra fra i vicoli di Bari Vecchia, che racchiude la parte medioevale della città, dominata dal Castello Normanno Svevo.
Sempre in questa zona, si trovano altri due fra gli edifici principali della città: la Cattedrale di San Sabino e il Fortino di Sant’Antonio Abbate, edificato nel XIV secolo per difendere la città.
Bari custodisce gelosamente le sue bellezze anche lontano dalla luce del sole, pertanto per viverle appieno vi consigliamo un tour completo dei suoi sotterranei, il quale vi consentirà di attraversare tutte le fasi evolutive dell’impianto urbano, partendo dall’età del bronzo, passando per l’epoca romana e giungendo infine all’epoca di massimo splendore, quella che vide la città diventare capitale dell’Impero Bizantino d’Occidente.
Per chi vorrà esplorare i dintorni, inoltre, non c’è che l’imbarazzo della scelta: Polignano a Mare, i Trulli di Alberobello, le Grotte di Castellana, Trani e la Foresta Mercadante sono solo alcuni tra i luoghi visitabili vicino a Bari.
Naturalmente, una visita a Bari non può dirsi completa se non viene coronata da una degustazione delle bontà tipiche locali. Fra i piatti irrinunciabili troviamo le orecchiette alle cime di rapa, l’immancabile riso, patate e cozze e tutti i gustosi piatti a base di pesce freschissimo crudo. Ma Bari gode anche di notevole fama per lo street food, pertanto non potete esimervi dall’assaggiare anche la classica focaccia con i pomodorini, i panzerotti e le sgagliozze, irresistibili fettine di polenta fritte. Cosa aspetti? Sali a bordo e preparati per il tuo viaggio alla scoperta di Bari.
Italo ti consente di raggiungere Bari con l’Alta Velocità grazie alla nuova tratta diretta Torino-Bari. Offriamo collegamenti da Foggia, Barletta, Caserta, Benevento, Roma, Firenze, Bologna, Milano, Reggio Emilia e Torino. Scopri tutte le offerte Italo e acquista il tuo biglietto.

BIGLIETTI FOGGIA - BARI
foggia_994x450
Viaggiare a Foggia

Foggia, città di circa 150.000 abitanti situata nel cuore del Tavoliere delle Puglie. Questa area è stata abitata fin dal Neolitico, come testimoniano i ritrovamenti archeologici, tuttavia presentava problematiche importanti per via del terreno paludoso, che costrinse per lungo tempo gli abitanti a combattere contro la malaria: bisognerà attendere l’arrivo dei Normanni per assistere alla bonifica della zona e l’inizio dell’ascesa della città. L’abitato raggiunse il periodo di massimo sfarzo durante il dominio di Federico II, grazie allo speciale affetto che legava l’imperatore alla Capitanata, divisione politica della Puglia Duecentesca che ebbe come capoluogo proprio Foggia. Sotto il dominio degli Aragonesi, la città divenne lo snodo principale della cosiddetta “dogana delle pecore”, occorrenza che causò l’abbandono delle campagne da parte degli agricoltori e l’inizio del declino che culminerà nel tragico terremoto del 1731. La ricostruzione, lenta ma inesorabile, purtroppo vide nuovamente una sciagura abbattersi su di essa: i bombardamenti alleati del 1943, che la rasero nuovamente al suolo. Ma anche questa volta Foggia diede prova di estrema caparbietà e risorse nuovamente dalle proprie ceneri.
Questa alternanza ciclica di distruzione e riedificazione dona alla città un aspetto variegato, nel quale accanto (e sotto) agli edifici di fattura moderna si ritrovano i resti dell’antichità.


Il centro di Foggia, nel quale si concentrano tutte le attrattive principali, può essere visitato interamente a piedi, attraversando i banchi colorati del mercato Rosati, osservando l’architettura razionalista dei palazzi d’epoca fascista e passeggiando nel verde del Parco urbano Karol Wojtyla. Nell’esplorare la città vi sono sicuramente alcuni luoghi che non possono mancare all’appello, come le più celebri testimonianze di architettura religiosa della città: la Cattedrale della Beata Maria Vergine Assunta in Cielo (nella quale è conservata la celebre Iconavetere, la Madonna dei Sette Veli), la Chiesa di San Giovanni Battista, la Chiesa di Maria Santissima della Misericordia -Chiesa dei Morti, per via delle sue macabre decorazioni- e la Chiesa delle Croci, nota anche come Cappellone delle Croci.
Fra le altre tappe raccomandate troviamo il Museo Civico di Foggia, ricco di reperti che si estendono lungo tutto l’arco della lunga storia della città, e gli ipogei, dove si potrà vedere da vicino l’opera di stratificazione dell’impianto urbano nel corso dei secoli.


Naturalmente, una visita di Foggia non può dirsi completa se non si degustano le bontà autentiche di questa terra. Fra i piatti tipici della Capitanata spicca in particolar modo i legumi e la pasta, come le orecchiette, i cavatielli, i ravioli con la ricotta i troccoli, la pasta di grano bruciato e il grano dei morti. Fra i prodotti da forno troviamo i classici taralli, i taralli neri con vincotto, gli scaldatelli, la pizza di grano d’india e la puccia (pagnotta con olive nere). Ai più golosi raccomandiamo di assaggiare, oltre alle cartellate fritte natalizie, i tipici prodotti base di mandorle, come i dolci di pasta di mandorle e le mandorle atterrate.

Cosa aspetti? Sali a bordo e preparati per il tuo viaggio alla scoperta di Foggia.
Italo ti consente di raggiungere Foggia con l’Alta Velocità grazie alla nuova tratta diretta Torino-Bari. Offriamo collegamenti da Bari, Barletta, Caserta, Benevento, Roma, Firenze, Bologna, Milano, Reggio Emilia e Torino. Scopri tutte le offerte Italo e acquista il tuo biglietto.

BIGLIETTI BARI - FOGGIA

Guarda anche

circle

Attendere Prego...