Questo sito utilizza i cookie di profilazione, propri o di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.


Attendere Prego...

Dove vuoi andare?

Parti da: Prevede italo Bus
Arriva a: Prevede italo Bus

Preferenza fascia oraria

Preferenza fascia oraria

Passeggeri: (14-59)

0-36 mesi senza posto

0-13 anni con posto

Over 60

Hai un codice promo?

cerca

Informazioni per te

Ricordiamo che i viaggiatori di età inferiore ai 14 anni possono viaggiare solo se accompagnati da un passeggero maggiorenne come da Condizioni Generali di Trasporto.

Visualizza o Modifica

CON IL CODICE BIGLIETTO PUOI...

  • Visualizzare o modificare il tuo viaggio

  • Cercare un Credito Italo e/o richiederne la monetizzazione

  • Associare un codice Italo Piu

    Fino a tre minuti prima della partenza

Viaggia con Italo da
Bergamo a Verona e viceversa

Approfitta delle incredibili offerte di Italotreno per i biglietti del treno Bergamo-Verona e Verona-Bergamo!

Nella tratta Bergamo-Verona il miglior mezzo è il treno: solo 1 ora e 36 minuti di viaggio!

Scopri tutte le nostre promozioni per viaggiare al miglior prezzo. Acquista in anticipo il tuo biglietto per il treno ad alta velocita di Italo da Bergamo-Verona o Verona-Bergamo e risparmia!


Nessuna soluzione trovata

Approfitta delle offerte scontate Bergamo-Verona

Fatti ispirare e parti con Italo
Mini Guida, cosa visitare a Verona e a Bergamo

Viaggiare a Bergamo

Ami i borghi medievali oppure le città dallo stile moderno? In entrambi i casi Bergamo è la scelta perfetta, perché la città alta è il luogo dove respirare un’atmosfera d’altri tempi, mentre la città bassa è il cuore pulsante del commercio e dello shopping.

Se ti serve un altro motivo per visitare Bergamo, sappi che è una delle poche città italiane che conserva ancora le sue antiche mura. Si tratta delle Mura Venete, ben 5 chilometri da percorrere per godere del panorama e dei bellissimi tramonti sulla collina. Lungo il tragitto troverai dei cannocchiali e potrai ammirare Milano da un’altra prospettiva.

Grazie alla combinazione tra Italotreno e Italobus, con un solo biglietto puoi raggiungere Milano in treno e poi proseguire verso Bergamo con il bus. Comodo, no?

Se ti fermi a Bergamo solo per un weekend non puoi perdere l’emozione di raggiungere la città alta con la funicolare. Da ormai 120 anni, la funicolare collega il movimentato centro cittadino e gli antichi palazzi medievali, tra cui spiccano il Palazzo della Ragione, il Palazzo Nuovo e il cosiddetto Campanone, cioè la Torre Civica che ancora oggi fa echeggiare i suoi 100 rintocchi ogni sera alle 22 in punto.  

Dopo aver ammirato le bellezze architettoniche della città, non perdere l’occasione di visitare i capolavori di Botticelli, Tiziano e Raffaello che sono custoditi nell’Accademia di Carrara.

Se la fame inizia davvero a farsi sentire, vuol dire che è arrivato il momento di assaporare la cucina tipica bergamasca. Da non perdere, tra i primi piatti, i ravioli ripieni di salsiccia e grana conosciuti come casonsei, e tra i secondi, polenta e osei.

Per concludere il pasto in dolcezza, il consiglio è quello di assaggiare il gelato alla stracciatella: è proprio a Bergamo che è stato inventato questo famoso gusto.

Soddisfare la voglia di shopping non sarà difficile nella città bassa perché, a due passi dal cosiddetto Sentierone, si snoda la via XX Settembre, la strada pedonale che fino a Piazza Pontida è costellata da negozi di ogni tipo e boutique delle più prestigiose maison.

Bergamo è una città molto viva anche dal punto di vista culturale: la stagione degli eventi dura tutto l’anno e le iniziative abbracciano arte e scienza.

Cosa aspetti? Acquista subito il tuo biglietto Italo per Bergamo!

 

Viaggiare a Verona

Per la tua prossima fuga romantica, prendi un treno per Verona con Italo e scopri il fascino eterno di questa città.
Verona è la terra d'amore per eccellenza: William Shakespeare l’ha scelta come palcoscenico per ambientare la tragedia dei suoi due celebri amanti Romeo e Giulietta. Ogni anno, migliaia di visitatori si recano a Verona per suggellare il loro amore con un lucchetto al cancello che porta al leggendario balcone dove Romeo e Giulietta ebbero il loro celebre incontro.
Verona è una città che vive di storia. Le sue origini romane le hanno valso il titolo di Patrimonio Mondiale dell’Unesco, grazie soprattutto allo scenografico centro storico disseminato di reperti romani e medioevali.
Per un’andata e ritorno in giornata, le mete imperdibili sono: Piazza Bra con l’imponente Arena, l’antica Piazza delle Erbe dove domina dall’alto la Torre Lamberti, così come la Casa di Giulietta con la statua in bronzo e il famoso balconcino. Da qui con due passi e attraversando l’Arco della Costa, si raggiunge Piazza dei Signori e poi proseguendo ci si imbatte nel Castelvecchio e il Ponte Scaligero, splendidi testimonianze della famiglia Della Scala. 

Dopo esserti concesso un pranzo con vista Arena in uno degli ottimi ristoranti della città, tra bigoli, gnocchi e pandoro, se non vuoi lasciarti sfuggire l´occasione di fare shopping, Via Mazzini soddisferà ogni tuo desiderio!
Ma Verona non è solo arte e se sei pronto per una scampagnata, ti ricordiamo che la città dista a solo 20 minuti  dalle acque del Lago di Garda, patria del wind surf e della vela, con pittoreschi borghi sull’acqua in mezzo agli ulivi.
Verona è anche capitale mondiale del vino e questa sua passione si traduce con un evento enogastronomico di fama mondiale: il Vinitaly, la fiera vitivinicola che ospita ogni anno ad aprile migliaia di degustatori.
Altro evento assolutamente imperdibile in un weekend d’estate è il Festival lirico dell’Arena di Verona, famoso in tutta Europa, dove godersi una spettacolare opera.
Non resta che affrettarsi a preparare i bagagli e partire in treno alla scoperta di questa romantica città.
Non dimenticare di consultare il sito web di Italo per trovare le migliori offerte per Verona.

Guarda anche

Dove vuoi andare?

;