Viaggia con i tuoi animali domestici

amici-animali_644x450
Maggiori informazioni

Il servizio può essere aggiunto anche successivamente all'acquisto del tuo biglietto chiamando "Italo Assistenza" (89.20.20, numero a pagamento), purchè fino a 2 ore prima del viaggio in abbinamento alle tariffe e agli ambienti consentiti. Nel caso di rinuncia al viaggio da parte di un passeggero o di indisponibilità di un nuovo treno a seguito di un cambio verà rimborsato l'80% dell'integrazione pagata per il servizio.

Maggiori dettagli per viaggiare con i tuoi animali domestici

Animali con peso superiore ai 5 chilogrammi

A seguito della prenotazione del servizio sono ammessi a bordo anche i cani di taglia superiore, ma solo se tenuti sempre al guinzaglio e se muniti di museruola nelle fasi di salita e discesa dal treno o su richiesta del personale Italo. Il Passeggero dovrà esibire il certificato di iscrizione all’anagrafe canina del proprio cane. Nel caso di rinuncia al viaggio da parte di un passeggero o di indisponibilità di un nuovo treno a seguito di un cambio verrà rimborsato l’80% dell'integrazione pagata per il servizio. In caso di mancata e preventiva prenotazione del presente servizio, ITALO, ai sensi del paragrafo 12.7 del Contratto di trasporto e dell’Allegato I, chiederà la regolarizzazione dell’abuso o procederà con irrogazione di una sanzione ed, in virtù del paragrafo 15.2 del Contratto di trasporto, potrà rifiutare al Passeggero il servizio di trasporto o sospendere lo stesso dal trasporto.

Animali con peso inferiore ai 5 chilogrammi

Possono salire a bordo tutti gli animali domestici di peso inferiore ai 5 chilogrammi: devono essere trasportati negli appositi contenitori da viaggio (uno per viaggiatore) e alloggiati nelle bagagliere o nelle immediate vicinanze del tuo posto. Nel caso di viaggiatori esteri, gli animali dovranno essere muniti dei sistemi di identificazione e del passaporto di cui al Reg. (CE) n. 998/2003, laddove applicabile. I cani devono essere muniti di certificato di iscrizione all’anagrafe canina. In caso di inosservanza delle regole previste dal Contratto di trasporto (articolo 12), ITALO, ai sensi del paragrafo 12.7 del Contratto di trasporto e dell’Allegato I, chiederà la regolarizzazione dell’abuso o procederà con irrogazione di una sanzione ed, in virtù del paragrafo 15.2 del Contratto di trasporto, potrà rifiutare al Passeggero il servizio di trasporto o sospendere lo stesso dal trasporto.

Cani guida e altri dettagli

I cani guida di ausilio ai viaggiatori ipovedenti o non vedenti viaggiano su Italo gratuitamente e senza limiti di taglia o peso. Sono esclusi dal trasporto gli animali non domestici, pericolosi o affetti da patologie trasmissibili all'uomo.

circle

Attendere Prego...