Questo sito utilizza i cookie di profilazione, propri o di altri siti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o solo ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie.


Attendere Prego...

Dove vuoi andare?

Parti da: Prevede italo Bus
Arriva a: Prevede italo Bus

Preferenza fascia oraria

Preferenza fascia oraria

Passeggeri: (14-59)

0-36 mesi senza posto

0-13 anni con posto

Over 60

Hai un codice promo?

cerca

Informazioni per te

Ricordiamo che i viaggiatori di età inferiore ai 14 anni possono viaggiare solo se accompagnati da un passeggero maggiorenne come da Condizioni Generali di Trasporto.

Visualizza o Modifica

CON IL CODICE BIGLIETTO PUOI...

  • Visualizzare o modificare il tuo viaggio

  • Cercare un Credito Italo e/o richiederne la monetizzazione

  • Associare un codice Italo Piu

    Fino a tre minuti prima della partenza

I nostri servizi

Con Italo impari
l’inglese divertendoti!

Con Italo e John Peter Sloan - la Scuola® hai la possibilità di imparare l’inglese comodamente a bordo treno accedendo gratuitamente al portale di bordo Italolive. Inoltre puoi ottenere dei vantaggi esclusivi come:
  • 2 voucher Italo da 10€ ed 1 ora di lezione d’inglese gratuita di gruppo se spendi 500€ in un corso di lingua presso la scuola; 
  • 2 voucher Italo da 15€ ed 1 ora di lezione d’inglese gratuita di gruppo o traduzione professionale del cv se spendi 1000€ in corsi di lingua presso la Scuola;
Se sei già uno studente della scuola puoi ottenere ulteriori vantaggi tra cui promocode o voucher per viaggiare con Italo. Compila il form e scopri tutti i vantaggi dell’accordo.

SCOPRI DI PIU'

Italo e
il Paese della Sera

Su Italo viaggia la solidarietà: parte il progetto “Il Paese della Sera”

Ogni due settimane a bordo di Italo viene distribuito gratuitamente il quindicinale “Il Paese della Sera”, dedicato al mondo del volontariato e del terzo settore. Il progetto, nato dalla collaborazione di Italo con l’associazione White Stone Company in partnership con la sezione sociale del Corriere della Sera, la Comunità di Sant’Egidio, Fondazione Cariplo e Fondazione Bracco, mira a promuovere temi quali la solidarietà, il volontariato e il bene comune.
La distribuzione a bordo dei treni Italo è una parte fondamentale di questa iniziativa poichè contribuisce alla promozione della cultura del volontariato attraverso la diffusione delle buone notizie dedicate al sociale e delle storie di successo del terzo settore: storie di innovazione e di cittadinanza attiva, di responsabilità sociale d’impresa e sostenibilità. Scopo del progetto è anche quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro di giovani in situazioni di disagio i quali distribuiranno il Paese della Sera a bordo treno.
Italo in questo modo porta la solidarietà in tutta Italia, da Napoli a Milano, fornendo al contempo una piacevole lettura ai suoi viaggiatori: gli articoli de “Il Paese della Sera” sono infatti a cura di grandi giornalisti e noti personaggi dello spettacolo notoriamente vicini al mondo del Terzo Settore.

Italo e LoveItaly insieme
per Pompei

LoveItaly è un’associazione no profit con una missione ambiziosa: riportare all’antico splendore il patrimonio culturale italiano, riconsegnandolo alla comunità. LoveItaly vuole dar voce a un movimento internazionale che porti i tesori del Bel Paese nel cuore di tutti, raccogliendo fondi tramite la piattaforma di crowdfunding.
Dona sul sito www.loveitaly.org, riceverai una pergamena come attestato per il supporto all’iniziativa. Si può anche donare a nome di un proprio caro e poi consegnargli il certificato a suo nome.
In questo modo tutti possono diventare dei veri e propri mecenati e ognuno – da vicino e lontano - può contribuire a dare nuova vita e splendore alle bellezze artistiche e culturali del nostro Paese.
Italo è impegnato al fianco di LoveItaly nelle operazioni di restauro del Cubiculum n.3 di Pompei, appartenente alla Domus del Centauro.
loveitaly_new_461x281

Dove vuoi andare?